Padova, cucina veneta sbarca nelle Filippine

cucina
Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Esportare le eccellenze culinarie del Triveneto nell’Oceano Pacifico è l’obiettivo di My Venice Culinary School, iniziativa ideata e promossa dall’assessore alla Cultura e al Turismo di Padova Flavio Rodighiero. Prima tappa, le Filippine. Ma come è nata l’idea? «Grazie ad un’esperienza nel vigneto di un caro amico a Baone e poi al corso per sommelier che ho frequentato a Roma, ho potuto capire meglio le problematiche del settore dell’enologia nel nostro contesto, padovano e veneto» spiega Rodeghiero a Il Mattino.

E quali sono le problematiche maggiori? «A fronte di una qualità altissima esiste una forte frammentazione, in particolare per ciò che riguarda le attività di promozione. Manca soprattutto un brand territoriale della Regione capace di trasmettere ed evocare il concetto di qualità legato alla tradizione». A breve partirà il progetto che coinvolgerà gli studenti filippini in corsi pratici di cucina tradizionale.

 

Tags: ,

Leggi anche questo