Neuroscienze, nuovo centro di ricerca a Padova

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

È nato all’interno dell’Università di Padova il nuovo Centro di ricerca chiamato “Padua Neuroscience Center” dedicato allo studio dei network nel cervello, nella salute, e nella società. PNC nasce con il supporto di molti dipartimenti, inclusi neuroscienze, scienze biomediche, psicologia generale, psicologia dello sviluppo e socializzazione, ingegneria dell’informazione, fisica, matematica, e salute donna e bambino, e si posiziona nel campo delle neuroscienze di sistema – cioè lo studio del cervello integrato -, a ponte fra le neuroscienze pre-cliniche cellulari e molecolari, e le scienze psicologiche e mediche dell’Ateneo.

«Con l’attivazione di questo nuovo Centro di ateneo – afferma il rettore dell’Università di Padova Rosario Rizzuto – vogliamo mettere a sistema e, dove possibile, aumentare ancora l’attività di ricerca e le competenze esistenti all’interno dell’Università di Padova nel campo delle neuroscienze. Capire i meccanismi che regolano il funzionamento del nostro cervello, dai meccanismi molecolari all’integrazione funzionale nel sistema complesso, è una sfida affascinante nei contenuti e di grande rilevanza per la comprensione e la cura di malattie di forte impatto sociale, come le malattie di Alzheimer e Parkinson».

Tags: ,

Leggi anche questo