101 cose da fare in Veneto almeno una volta nella vita

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Giovedì 23 marzo, alle ore 18 presso lo spazio GallaCaffè (Libreria Galla, C.so Palladio 11, Vicenza), Chiara Giacobelli presenta il suo libro “101 Cose da fare in Veneto almeno una volta nella vita”, edito da Newton Compton Editori. Durante l’incontro, moderato da Ilaria Rebecchi, Direttore Responsabile di Sgaialand magazine, saranno raccontati e proposti 101 percorsi per una vacanza originale e piena di sorprese. Il Veneto è una delle regioni più belle d’Italia, a partire dal fascino inarrivabile di Venezia, tra le mete preferite dai turisti di tutto il mondo.

Non bisogna però dimenticare che esiste un territorio più ampio che vale la pena di scoprire, a partire dalle tante meraviglie naturali: dal corso del Brenta alle vette delle Dolomiti, dall’altopiano di Asiago al celebre Delta del Po. E ancora parchi, aree fluviali, orti botanici inseriti nel patrimonio dell’Unesco. Tanti sono gli stimoli per gli amanti degli sport, così come per coloro che preferiscono visitare luoghi importanti sotto il profilo storico e architettonico. Venezia, Padova, Verona, Vicenza custodiscono i tesori più grandi, ma questa guida ne presenta anche altri meno conosciuti e altrettanto affascinanti. In Veneto, poi, non mancano le occasioni per rilassarsi, per abbandonarsi ai piaceri della tavola, per venire a contatto con le tante tradizioni di cui questa terra è ricca.

Ecco alcuni esempi:

– Assistere a uno spettacolo nel più antico teatro coperto del mondo
– Toccare con mano la poesia nel paese di Petrarca
– Sentirsi dama o cavaliere passeggiando nel parco di Villa Pisani
– Ritrovarsi sul set di Romeo & Juliet a Montagnana
– Coccolarsi nel centro termale più grande d’Europa
– Cavalcare insieme ai templari nel misterioso Tempio di Ormelle
– Diventare esperti di Prosecco, uno dei vini più amati al mondo
– Mettersi alla prova con mille sport estremi in scenari favolosi

Tags:

Leggi anche questo