Resistenza - Treviso

È scomparsa a Ottawa, in Canada, dove si era trasferita dopo la fine della Seconda Guerra Mondiale, la partigiana Olga Cadamuro, 94 anni, originaria di Cessalto e figura storica della Resistenza trevigiana. Come riporta l’Ansa, il decesso è avvenuto in un ospedale della città canadese nella quale si era trasferita assieme al marito, Mario “Athos” Lazzari, anch’egli elemento attivo della lotta di Liberazione fra il 1944 ed i 1945 nelle zone della pianura fra il Piave e il Livenza.

A guerra finita, Cadamuro consentì alla magistratura di Treviso, attraverso le sue testimonianze, di identificare e condannare alcuni vertici delle gerarchie della Repubblica Sociale Italiana, responsabili di crimini contro cittadini civili. Nel 2014 ricevette per il suo impegno nella lotta antifascista un riconoscimento della Regione Veneto.

(Ph. Resistenza-treviso.blogspot.it)