masello

«Finalmente un po’ di sereno, dopo qualche giornata un po’ burrascosa. Voglio dire grazie a Bitonci e Boron per la determinazione che stanno mettendo nel progetto della nuova Pediatria. E voglio rassicurarli. La Fondazione che ho l’onore di presiedere sarà sempre al loro fianco». Così, come riporta il Corriere del Veneto di ieri a pagina 11 dell’edizione di Padova, Franco Masello (in foto), presidente della Fondazione Città della Speranza che è intervenuto sabato al Caffè Pedrocchi nel corso di un incontro con l’ex sindaco Massimo Bitonci e il presidente della commissione regionale Sanità Fabrizio Boron.

L’endorsement di Masello a Bitonci arriva in un momento di crisi in Fondazione Città della Speranza che deve fare i conti con le polemiche interne apertesi con le dimissioni di uno dei suoi fondatori, Stefano Bellon, vicino all’ex sindaco del Pd Flavio Zanonato All’incontro Bitonci e Boron hanno parlato del progetto della nuova Pediatria in via Giustiniani: «il nuovo edificio di sette piani dedicato alla cura dei bambini sorgerà al posto dell’attuale Pneumologia e costerà circa 23 milioni di euro. Se non ci saranno intoppi i lavori inizieranno tra un anno dopo che il piano elaborato dalla Regione sarà approvato».