Boom di immatricolazioni in Europa, vola Fca: +18,2%

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Secondo i dati dell’Acea, l’associazione dei costruttori di auto europei, a marzo sono state immatricolate 1.936.839 vetture, il 10,9% in più rispetto a un anno fa. Dall’inizio dell’anno le auto vendute sono 4.256.202, con una crescita dell’8,2% sull’analogo periodo dell’anno scorso. Spicca la crescita di Fca che a marzo ha venduto in Europa 130.923 auto, il 18,2% in più dello stesso mese 2016, una crescita molto più alta di quella del mercato (+10,8%). Nei primi tre mesi dell’anno le vetture immatricolate dal gruppo sono 303.035, in crescita del 14,6% sull’analogo periodo dell’anno scorso con la quota che sale dal 6,7 al 7,1%.

Come riporta la Repubblica, il segno positivo riguarda tutti i marchi del gruppo Fca: Alfa Romeo +45,7 %, Fiat +17,1%, Lancia +15,2% e Jeep +8,5%. Lo sottolinea l’azienda in una nota: la 500 e la Panda sono ancora una volta le city car più vendute in Europa – con una quota del 30,4% nel trimestre -, mentre la 500L è la più venduta del suo segmento, con il 20,1% di quota. Bene anche la Jeep Renegade, le cui vendite sono aumentate del 19,2%, e la 500X, entrambe nelle posizioni di vertice del loro segmento; in costante crescita Tipo, Giulia e Stelvio.

(Ph. Fca)

Tags:

Leggi anche questo