“Violini Straordinari”, 300 anni di musica a Treviso

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Martedì 23 Maggio 2017, al Teatro Comunale Mario del Monaco di Treviso, andra in scena una serata di grande musica con “Violini Straordinari”. Un concerto di musica classica durante il quale si esibiranno musicisti di fama internazionale: il violinista Maestro Matteo Fedeli, conosciuto al Mondo come “L’uomo degli Stradivari”, ed il pianista Maestro Carlo Balzaretti, personalità musicale poliedrica di grande successo. Questi prestigiosi artisti daranno voce ad un altro protagonista della serata, un pluricentenario dalla voce suadente e romantica con tante storie da raccontare: il prezioso violino Guarneri 1694, costruito più di tre secoli fa dal famoso liutaio Andrea Guarneri.

Dall’ingresso fino al palcoscenico del Teatro, il pubblico sarà invitato a seguire un “percorso emozionale” di opere uniche dell’artista Beàta Kozàk che, con la rappresentazione di onde e giochi d’acqua, parlerà di sogni, amore e desideri. Temi che, riprodotti attraverso la musica ed i colori, catapulteranno lo spettatore, sin da subito, in una dimensione di completo coinvolgimento. L’evento, patrocinato dall’Amministrazione Comunale, oltre ad essere ricco di contenuti, sarà aperto alla città per un fine benefico rivolto all’associazione “Advar – Casa dei Gelsi” che sul territorio trevigiano, supporta i malati terminali e le loro famiglie nei momenti di difficoltà.

L’ingresso a Teatro sarà gratuito con donazione per un “biglietto consapevole” (consigliato intorno ai 20€ a persona) che verrà interamente devoluto all’Associazione Advar. Sul sito www.violinistraordinari.it è disponibile il programma con gli orari della serata. E’ gradita la prenotazione per assicurarsi il posto in sala attraverso la compilazione del form apposito a cui si può avere accesso sia tramite il sito ufficiale che la pagina di Facebook.

Banner_970x90px

Tags: ,

Leggi anche questo