Cariparo, tre esterni in cda

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Oggi verrà rinnovato parte del consiglio d’amministrazione di Fondazione Cariparo, ente padovano che eroga ogni anno circa 25-30 milioni di euro per progetti di ricerca scientifico-sanitaria, attività sociali, culturali e sportive. Il consiglio generale si occuperà dell’approvazione del bilancio 2016 e della nomina di almeno cinque nuovi componenti del cda. In particolare, come scrive il Mattino a pagina 25, si fanno i nomi di tre esterni, caldeggiati dal presidente Antonio FinottiSaverio Bozzolan, docente di Economia aziendale alla Luiss, l’ex sindaco di Rovigo Fausto Merchiori e l’ex presidente delle Acli Marco Ferrero.

Finotti, la cui carica scade tra un anno, starebbe cercando di ottenere una maggioranza solida in consiglio, puntando a lasciare in eredità la presidenza all’attuale segretario generale di Cariparo Roberto Saro. Un’eventualità non condivisa dal consiglio generale, che spinge per il professor Francesco Moschetti, docente di diritto tributario e libero professionista, che recentemente ha difeso la Fondazione nel contenzioso con l’Agenzia delle Entrate per una presunta elusione fiscale di 150 milioni di euro.

Tags: ,

Leggi anche questo