Sgarbi, Facebook rifiuta di pubblicizzare sua mostra: «da bollino rosso»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Facebook si è rifiutato di divulgare (a pagamento) lo spot della nuova mostra a Gualdo Taldino (Perugia) curata da Vittorio Sgarbi (in foto) insieme ad Antonio D’amico, “Seduzione e potere”, perché non rispetterebbe «le normative pubblicitarie» del social network. Come riporta l’Arena di Verona di oggi, la mostra racconta, attraverso dipinti, la bellezza femminile tra il ‘500 e il ‘700, ma per Facebook «è da bollino rosso»

La direttrice del Polo museale gualdese, Catia Monacelli, sulla mostra ha detto: «è frutto di una lunga ricerca durata mesi, e persegue squisitamente scopi culturali, artistici e di alta valenza didattica, con opere di grandissimi maestri dell’arte italiana».

Tags:

Leggi anche questo