canada-attentato

Solo il giorno prima, il primo ministro Trudeau aveva scritto su Facebook: «a tutti quelli che stanno scappando da persecuzione, terrore e guerra, i canadesi vi accoglieranno, indipendentemente dal vostro creado. La diversità è la nostra forza»