«Corriere della Sera, noi M5S siamo e restiamo No Tav»

Dopo la ricostruzione del quotidiano di via Solferino il movimento spiega le novità inserite nel programma nazionale. A partire dal Veneto

«Visto negato a ragazza alla pari africana: entrano solo i barconi?»

La storia di una madre e padre di Castelgomberto (Vicenza): «documenti in regola, ma consolato italiano a Johannesburg ha detto no». La lettera ad Alfano

«Zonin junior, tuo padre Gianni era il padrone»

Sandonà, un risparmiatore azzerato di BpVi: «noi e loro non siamo sulla stessa barca». E racconta la sua storia, coi figli disabili e i sacrifici di una vita

«12 o 10 vaccini obbligatori? E perchè non 90, ministro Lorenzin?»

Digiacomo, medico di base padovano, sul decreto del ministro della Salute: «farraginoso e difficilmente applicabile»

Massaro l’acchiappavoti: «i partiti studino la mia Belluno davvero civica»

Il sindaco uscente ha umiliato il suo ex partito, il Pd, e ora è favorito al ballottaggio: «vi spiego come ho fatto»

Pescatori alla riscossa: «ma Veneto invaso da pesci forestieri»

Forlani (presidente Lanciatori Bassa Trevigiana): «habitat cambiato». Quasi 100 mila in Veneto gli appassionati: «litighiamo troppo su internet»

Padova, Colasio: «Bitonci in vantaggio, ma al secondo turno…»

Il politologo ex assessore alla cultura con Zanonato: «forte sulla sicurezza, debole sul resto». E a sorpresa dice: «i veronesi sanno fare più squadra»

Pedemontana, BpVi: «quel credito senza garanzia a Tellatin»

Nell’azione di responsabilità contro i passati vertici spunta un finanziamento all’azienda di un ex consigliere d’amministrazione. Finita poi in concordato

Veneto, la Festa dei Lavoratori (divisi e in crisi)

La denuncia dei sindacati: il precariato diffuso sta portando indietro le lancette della condizione lavorativa. Ma qualche giovane «s’incazza»