Energia, Veneto produce solo metà del fabbisogno

L’ultimo numero di “Statistiche flash“, il mensile dalla sezione statistica della Regione, è dedicato al “cammino dell’energia verso la sostenibilità”. Dai dati riportati nel foglio regionale risulta come il Veneto produca solo il 58% dell’energia poi effettivamente consumata, confermando un trend ormai decennale. Questo dato colpisce particolarmente se si considera che i consumi energetici della nostra regione sono in calo stabile da ormai due anni.

Buone notizie invece sul fronte energie rinnovabili, la cui incidenza sul consumo energetico complessivo è passata dal 8,3% del 2004 al 14,1% del 2012, consentendo all’Italia di arrivare ad una percentuale di raggiungimento del target pari a 79,4%, valore al di sopra della media europea ferma al 70,5%.

Tags: ,

Leggi anche questo