Gardaland, nuove montagne russe da 20 milioni

Venti milioni di euro per le nuove montagne russe. A tanto ammonta l’investimento che il gruppo Merlin Entertainments, leader europeo dei parchi di divertimento, sta facendo su Gardaland. La nuova attrazione, attualmente in fase di costruzione, sarà pronta per l’estate 2015 ed è costruita dall’azienda svizzera Bollinger & Mabillard Inc.; sarà un percorso con inversioni, altezze fino a 42 metri d’altezza, inclinazioni superiori agli 85 gradi e velocità che sfioreranno i 100 km/h. Il tutto accompagnato da una “tematizzazione” che accompagnerà i visitatori dall’accesso fino all’imbarco.

Spiega Nick Mackenzie, direttore generale dei Parchi a Tema di Merlin Entertainments, «si tratta di uno dei più grandi investimenti mai effettuati a Gardaland per una singola attrazione. Gardaland non è solo il Parco Tematico numero 1 in Italia ma è anche uno dei più grandi Parchi Divertimento e una delle più importanti strutture del Gruppo Merlin Entertainments; per questa ragione è fondamentale continuare a investire, oggi e in futuro, nella continua crescita di questa realtà».

Tags:

Leggi anche questo