Finanziaria, Tosi: Renzi come Pinocchio

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

«A Palazzo Chigi, alla preoccupazione per il possibile contagio del virus Ebola si aggiunge quella per il contagio del virus di Mastro Geppetto che fa diventare i premier come Pinocchio». Questo l’irriverente commento del sindaco di Verona alla legge di Stabilità presentata dal Governo Renzi. Per l’esponente leghista «già il premier è riuscito a praticare, per finanziare gli 80 euro di bonus in busta paga, tagli al solo Comune di Verona per 31 milioni, vale a dire 120 euro per ogni cittadino neonato o centenario che sia. Ora, con nuovi tagli diretti e indiretti su Regioni, Comuni e cittadini, non si realizzerà altro che un vero massacro per le famiglie e le imprese».

Tags: ,

Leggi anche questo

  • zenocarino

    Banderuola. E’ incazzato, perchè NON gli hanno permesso il terzo mandato.