Finanziaria, Tosi: Renzi come Pinocchio

«A Palazzo Chigi, alla preoccupazione per il possibile contagio del virus Ebola si aggiunge quella per il contagio del virus di Mastro Geppetto che fa diventare i premier come Pinocchio». Questo l’irriverente commento del sindaco di Verona alla legge di Stabilità presentata dal Governo Renzi. Per l’esponente leghista «già il premier è riuscito a praticare, per finanziare gli 80 euro di bonus in busta paga, tagli al solo Comune di Verona per 31 milioni, vale a dire 120 euro per ogni cittadino neonato o centenario che sia. Ora, con nuovi tagli diretti e indiretti su Regioni, Comuni e cittadini, non si realizzerà altro che un vero massacro per le famiglie e le imprese».

Tags: ,

Leggi anche questo