Veneto, crescono export e produzione industriale

E’ stato reso pubblico oggi il report sull’economia regionale del Veneto con i dati relativi al secondo trimestre 2014 elaborato dall’ufficio studi di Banca Popolare di Vicenza. Nel secondo trimestre del 2014 la produzione industriale si conferma in positivo per il terzo trimestre consecutivo, registrando una crescita annua dell’1,2%, che consolida il +3,3% annuo del trimestre precedente. A trainare la crescita le microimprese (fino a 9 addetti), mentre le grandi aziende sopra i 250 dipendenti registrano una dinamica sostanzialmente stabile. In crescita anche fatturato (+1,2% annuo) e gli ordinativi (+2,7% annuo) grazie alla crescita dell’export: nel primo semestre di quest’anno si è verificata una crescita delle vendite oltreconfine dei prodotti regionali pari al 3,0% annuo, dopo il già positivo risultato del 2013 (+2,8% annuo).

I consumi interni vedono ancora una flessione negativa nel secondo trimestre del 2014, seppur meno profonda rispetto ai periodi precedenti: il fatturato delle vendite al dettaglio è calato infatti del 0,3% annuo; a soffire soprattutto i negozi di generi non alimentari, mentre gli alimentari e la grande distribuzione hanno visto, al contrario, una crescita di fatturato. In crescita anche il turismo con un incremento delle presenze del 4,7% annuo nel primo semestre 2014; nonostante aumentino i turisti provenienti dalle altre regioni italiane (+8%), i turisti stranieri rappresentano ancora l’80% delle presenze – a conferma dell’attrattività della nostra regione sul pubblico internazionale.

Tags: ,

Leggi anche questo