Provincia Vicenza, Variati conferma Secco capo gabinetto

Il primo atto del nuovo presidente della Provincia di Vicenza, Achille Variati, si pone nella continuità con la precedente giunta di centro-destra: il sindaco di Vicenza ha infatti confermato il coordinatore provinciale di Forza Italia Dino Secco come capo di gabinetto dell’ente di secondo livello. Secco era stato nominato in questo ruolo dal presidente precedente, il leghista Attilio Sheck, e precedentemente aveva ricoperto per dieci anni il ruolo di vicepresidente della provincia.

«Dino Secco – si legge nel decreto di nomina – ha già prestato la propria attività nella precedente amministrazione e quindi possiede le necessarie competenze ed esperienze». Il 30 ottobre si riunirà per la prima volta il nuovo consiglio provinciale e Variati ha già annunciato di voler delegare ad alcuni consiglieri “l’approfondimento” dei settori specifici.

Tags:

Leggi anche questo