Vicenza, idee per Piazza Erbe

Confcommercio dona i progetti vincitori del “Concorso nuove idee per piazza delle Erbe” al Comune di Vicenza. Dopo aver raccolto, con una votazione on line, le preferenze del pubblico sui tre lavori vincitori per valorizzare la storica piazza sono andate ai lavori degli architetti vicentini Alberto Albiero (48.4%), Manuel Bellagamba (47.2%) e Giacomo Oliviero (4.4%).

L’ipotesi dello studio As+Arch associati guidato da Alberto Albiero  e Bruno Sbalchiero disegna una rampa continua di colore rosso, che conduce dal loggiato della Basilica palladiana, in corrispondenza della biglietteria, al centro di Piazza delle Erbe. Lo sviluppo della rampa crea, verso il centro della piazza, una gradinata con scalini di diversa profondità che possono essere utilizzati indistintamente come seduta o come palco. La costruzione è amovibile, facilmente smontabile e rimontabile.

«Abbiamo donato i tre progetti, ciascuno con precisa relazione tecnica, tempi  di esecuzione e relativo budget – spiega Sergio Rebecca, Presidente della Confcommercio di Vicenza – come fattivo contributo alla riqualificazione di Piazza delle Erbe. Questo obiettivo ci sta particolarmente a cuore. Da qui l’auspicio che l’Amministrazione comunale, che ha competenza di decidere, guardi con attenzione alle opere proposte e valuti le potenzialità di ciascuna di contribuire ad una nuova vitalità e ad un ritrovato prestigio per la storica Piazza delle Erbe».

Tags:

Leggi anche questo