Bitonci anti-ebola, prima notifica a clandestino

L’ordinanza anti-ebola del sindaco di Padova Massimo Bitonci  è pienamente entrata in azione. Martedì scorso i vigili hanno identificato dieci stranieri durante un controllo ad un locale gestito da nigeriani in via Buonarroti; uno di loro era sprovvisto di documenti ed è stato quindi portato in commissariato, dove è scattata la denuncia per immigrazione illegale. Successivamente allo stesso è stato notificato l’invito a presentarsi all’Usl per gli esami medici anti-ebola, come previsto dalla discussa disposizione della giunta di centro-destra.

Tags:

Leggi anche questo