“Truffatori”, spettacolo anti-frodi di Morello

«Uno show originale e autentico, che mostra uno spaccato di società, quella malsana, fatta dai ‘furbetti’ che si inseriscono delle pieghe del sistema per trarne vantaggio economico ai danni dei consumatori». In questo modo l’assessore regionale alla tutela del consumatore, Franco Manzato, introduce e definisce lo spettacolo “Truffattori”, sostenuto dalla Regione del Veneto e ideato da Moreno Morello, noto volto del programma satirico “Striscia la notizia”. Il primo appuntamento, che registra già il tutto esaurito, avrà luogo il 14 novembre al Teatro Multisala Pio X di Padova, alle ore 21.00. A breve, anche attraverso il sito www.truffattori.it, sarà reso noto il calendario completo delle rappresentazioni che si terranno in tutta Italia.

Come ha spiegato Morello, lo show approfondisce e spiega, attraverso racconti di vicende realmente accadute e sulla base di inchieste da lui stesso svolte, i metodi attraverso i quali avvengono gli inganni e le truffe, facendo emergere la mentalità dell’impostore medio e quanto sia remunerativa la sua attività. «Spesso – spiega Morello – il truffatore che sa fare il suo mestiere, riesce a investire poco guadagnando parecchio, con un rischio quasi nullo. Gli attori proveranno a spiegarne le dinamiche e i dettagli». Tra gli argomenti trattati, spiccano alcuni casi ricorrenti: mail pericolose e phishing,  acquisti online incauti, telemarketing, truffe a mezzo posta,  vendite porta a porta con sorpresa, casting farlocchi, truffe alla nigeriana e altri ancora.

Tags:

Leggi anche questo