Monumenti, 1 milione dalla Regione per valorizzarli

Un milione di euro per interventi di valorizzazione, conservazione e restauro di edifici dotati di particolare pregio architettonico. Questo il contenuto del bando presentato ieri assessore regionale alla cultura Marino Zorzato. «L’intervento – spiega Zorzato – è dedicato a edifici di evidente interesse culturale, anche quelli espressione dell’architettura del ‘900, purchè per le loro qualità e per il ruolo assunto siano elemento riconoscibile del profilo identitario del territorio veneto. L’intento è che questo insieme di manufatti, che con questi fondi saranno “rivalutati”, diventino un “volto nuovo” nei nostri territori. Singoli edifici che, con la loro valorizzazione, aprano le porte a nuovi valori e cambiamenti e diventino icone di una nuova trasformazione urbana».

I progetti dovranno riguardare opere di ristrutturazione, restauro, risanamento conservativo, manutenzione straordinaria, adeguamento finalizzato all’accessibilità dei siti a tutte le categorie di persone per consentirne la più ampia fruibilità pubblica. Gli interventi saranno finanziati con i Fondi di Sviluppo e Coesione. Il contributo concedibile non potrà superare la percentuale massima del 70% del costo complessivo desunto dal quadro economico del progetto. In ogni caso, l’importo massimo del contributo non potrà superare il milione di euro.

Tags:

Leggi anche questo