Tosi: «Salvini lascia il centro a Renzi»

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Il Sindaco Flavio Tosi sul settimanale Oggi interviene senza mezze parole sulla querelle che lo vede scontrarsi con il segretario della Lega Nord Matteo Salvini: «La mia ambizione è dare seguito all’accordo con Salvini e Maroni: Salvini segretario e io candidato alla costruzione di una leadership nel centrodestra. […] Più che altro mi preoccupa che Matteo non veda il centrodestra come un fronte unico e privilegi una parte sull’altra. Così si lascia il centro a Renzi e il centro è determinante per vicente».

Ieri Tosi ha incontrato, in veste di segretario veneto della Lega, una delegazione di Fratelli d’Italia guidata dal portavoce regionale Ciro Maschio. «Stiamo facendo una serie di incontri – ha spiegato Maschio al Giornale di Vicenza – con i potenziali alleati in vista delle elezioni regionali a sostegno della candidatura di Luca Zaia. Con Tosi c’è sintonia su molti punti e sostanziale convergenza sugli obiettivi da raggiungere, ognuno con le proprie specificità, per far vincere il centrodestra. E una vittoria della Moretti sarebbe un danno per il Veneto come lo è Renzi per l’Italia».

Tags: ,

Leggi anche questo