Natale a Vicenza, tornano le luci bianche

«Un progetto innovativo è quello che Vicenza vuole offrire alla città per le prossime festività natalizie. La scelta delle luci e delle decorazioni già in fase di allestimento sono frutto della sinergia tra Comune, commercianti, Aim e Consorzio Vicenzaè che in un momento difficile e di crisi come quello che stiamo attraversando sono comunque riusciti ad offrire un allestimento uniforme e di grande effetto che saprà certamente valorizzare le architetture e stupire cittadini e turisti». Queste le parole con cui il vicesindaco ha presentato l’illuminazione natalizia vicentina, a titolo “Vicenza Light 2014”.

La cascata della Torre Bissara quest’anno è stata ampliata: con uno sviluppo di 180 gradi raggiungerà da un lato la Loggia del Capitaniato e dall’altro i palazzi affacciati su piazza Biade, mentre alcune file di luci illumineranno anche corte dei Bissari. Inoltre una nuova cascata di luci andrà ad illuminare piazza delle Erbe, scendendo a sua volta dalla Torre del Tomento. «Aim appoggia con entusiasmo l’iniziativa non solo attraverso il contributo economico ma anche con l’offerta di forza lavoro per l’allacciamento dei contatori e dell’energia consumata – ha spiegato l’amministratore unico di Aim Paolo Colla -. Ci occuperemo anche di allestire un albero di Natale naturale nel Park Fogazzaro».

Tags:

Leggi anche questo