Padova, affreschi Basilica restaurati da studenti

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Sono in corso in questi giorni i restauri di alcuni dipinti murali all’interno della Cappella della Madonna Mora, nella Basilica del Santo. Nel cantiere sono impegnati dodici giovani allievi del secondo anno del corso di Tecnico del restauro dei beni culturali, promosso da Upa Formazione e finanziato dalla Regione Veneto attraverso il Fondo Sociale Europeo. L’attività di cantiere-scuola nasce dall’accordo tra l’ente formativo dell’Unione Provinciale Artigiani di Padova e la Veneranda Arca del Santo.

I lavori si concluderanno a dicembre e consentiranno il restauro di diverse opere (opere dei secoli XIV e XV) raffiguranti San Prosdocimo, Sant’Antonio, l’Arcangelo Michele, San Lodovico, Santo vescovo benedicente e la Vergine Maria con il Bambino e i santi. Il cantiere proseguirà poi con una nuova annualità. A partire dal mese di marzo toccherà ai nuovi allievi completare il restauro della Cappella.

«E’ una grande soddisfazione per la Veneranda Arca e i frati del Santo poter collaborare con esperienze di cantiere-scuola che coinvolgono giovani capaci e volenterosi con la qualità garantita da una restauratrice qualificata e ovviamente in stretta collaborazione con la Soprintendenza – dichiara Gianni Berno Presidente capo della Veneranda Arca del Santo – in questo modo si riesce a garantire il recupero di pregevoli opere d’arte presenti in Basilica che una volta restaurate “rivivono” a favore dei pellegrini».

Tags:

Leggi anche questo