Scuole private, Bendinelli: 42 milioni per finanziarle

Stamattina Davide Bendinelli, assessore regionale ai servizi sociali, ha illustrato il provvedimento con cui il governo veneto ha stanziato 42 milioni di euro per il 2014 da assegnare alle scuole dell’infanzia non statali e agli asili nido riconosciuti dalla Regione Veneto. «Mi ero impegnato a trovare le risorse necessarie per le scuole per l’infanzia e per gli asili nido e così è stato: la Giunta regionale su mia proposta ha stanziato 42 milioni di euro per assicurare la quotidiana erogazione di servizi essenziali, irrinunciabili per i nostri bambini tra gli zero e i sei anni, servizi centrali per le loro famiglie e priorità certa per le politiche della Regione».

L’assessore non ha nascosto le forti preoccupazioni della Regione per il futuro, con gli annunciati 400 milioni in meno di trasferimenti statali per il Veneto nel 2015. Soddisfazione da Stefano Cecchin, presidente regionale della Fism: «E’ una giornata importante – ha detto – perché la Regione ha risposto positivamente al nostro appello. Continuiamo nel ‘patto virtuoso’ iniziato tanti anni fa tra ente Regione e famiglie ma soprattutto con le decine di migliaia di i bambini veneti 0-6 anni che frequentano le nostre strutture. Domani è la giornata mondiale per l’infanzia e nel Veneto non c’era modo migliore di festeggiarla».

Tags: ,

Leggi anche questo