Nordest, 76 mila venditori diretti

Sono quasi 76.500 i professionisti che nel Nord Est (Veneto, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige ed Emilia Romagna) sono incaricati alle vendite per le aziende associate Avedisco. Si tratta del 23,2% dei 329.544 incaricati italiani come rileva il centro studi e ricerche di Avedisco, la prima associazione in Italia che rappresenta le più importanti realtà industriali e commerciali, italiane ed estere, che utilizzano la vendita diretta a domicilio per la distribuzione dei loro prodotti e servizi. Nel Nord Est il Veneto è la regione che registra i valori più alti in termini di valore occupazionale: sono oltre 39.500 mila gli incaricati alle vendite (12% del totale delle aziende associate).

Secondo Avedisco i dati del Nord Est mostrano il successo della vendita diretta che sfida l’alto tasso di disoccupazione, valorizzando questa attività che permette indipendenza economica e una reale possibilità di crescita professionale. Il trend occupazionale positivo delle regioni del Nord Est conferma l’ottimo andamento in termini di fatturato per le aziende Avedisco che, nel primo semestre 2014 a livello nazionale hanno incrementato i loro introiti del +2,19% rispetto al primo semestre del 2013, per un valore economico di quasi 419 milioni di euro.

Tags:

Leggi anche questo