Vitalizi regionali, ex consiglieri: ce li teniamo

Più di undici milioni di euro l’anno: tanto è il costo sostenuto dai contribuenti veneti per pagare i vitalizi ai 226 ex consiglieri regionali (e alle 45 vedove che percepiscono la reversibilità). Tanti soldi, in un periodo di tagli che colpiscono soprattutto la sanità e i servizi sociali. Per questo potrebbe sembrare di assoluto buon senso la proposta del sottosegretario all’Economia Enrico Zanetti (Scelta Civica) di eliminare retroattivamente tutti i vitalizi.

Non per gli ex consiglieri regionali, che si sono convocati d’urgenza domani mattina al Comune di Mirano per discutere proprio «il tanto dibattuto tema dei vitalizi». E se gli attuali consiglieri regionali si sono già eliminati il vitalizio per il futuro, la stessa disponibilità non pare essere confermata dal presidente dell’associazione degli ex consiglieri, il socialista Luigi Covolo (già assessore regionale alla Sanità e implicato nelle inchieste di Tangentopoli).

Tags: ,

Leggi anche questo