Primarie, manifesti Rubinato imbrattati

Simonetta Rubinato, candidata Pd alle primarie del candidato governatore, ha denunciato due episodi di atti vandalici compiuti venerdì notte, alla vigilia del voto, sui manifesti elettorali esposti a Verona e a San Donà di Piave (Venezia).

Nella città scaligera ignoti hanno imbrattato con uno spray nero il grande cartellone allestito a bordo di un furgone. A San Donà, invece, sempre sconosciuti si sono divertiti a strappare il manifesto, rendendo inutilizzabile. «Non saranno certo questi deprecabili atti di inciviltà – commenta lo staff di Simonetta Rubinato – a frenare il nostro entusiasmo e la nostra voglia di far arrivare a tutti i cittadini l’appello ad andare a votare domani nei seggi allestiti in tutti i comuni veneti».

Tags: ,

Leggi anche questo