Veneto, categorie e sindacati uniti per Expo

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

In occasione di Expo 2015 il Veneto fa sistema coinvolgendo tutte le associazioni di categoria e i sindacati in un protocollo d’intesa che ha portato alla creazione del portale expoveneto.it, adottato come piattaforma web ufficiale dalla Regione. L’accordo è stato sottoscritto da Confindustria, Ance, Cia, Cna, Casartigiani, Coldiretti, Confagricoltura, Confartigianato, Confcommercio, Confcooperative, Confesercenti, Legacoop, Agci, Unioncamere, Cgil, Cisl e Uil.

Il portale verrà presentato a Vicenza mercoledì 3 dicembre, alle ore 10 in Fiera, nell’ambito di un road show di presentazione del progetto in tutte le città capoluogo venete, per incontrare le componenti del mondo produttivo regionale e le imprese. Il portale, già tradotto in 25 lingue, si configura come un grande planner in cui istituzioni e imprese possono inserire gratuitamente gli eventi da organizzare in coerenza con le parole chiave del tema prescelto: “Nutrire il pianeta, energia per la vita”. E’ già visibile e usufruibile online e punta a rimanere operativo anche al di là di Expo 2015, fungendo da Agenzia di sviluppo tecnologica a favore del Veneto. Tramite il sito, il visitatore può sin da oggi programmare il proprio viaggio e la propria visita in Veneto tra il primo maggio e il 31 ottobre 2015.

«Ci stiamo avvicinando a grandi passi all’Expo 2015, che anche per il Veneto sarà un’eccezionale vetrina delle nostre tante eccellenze e un’occasione formidabile per agganciare la ripresa – dice Luigi Brugnaro, presidente di Expo Veneto -. Mentre la manifestazione di Milano avrà un’impostazione prettamente espositiva, quello che il portale veneto può fare è mostrare al mondo il valore e la forza del Made in Veneto e promuovere in chiave internazionale ciò che più contraddistingue il nostro territorio».

Tags:

Leggi anche questo