Chioggia, rate negate: devasta Equitalia

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Si era recato all’agenzia di Chioggia di Equitalia per chiedere una rateizzazione di uno o più cartelle che gli erano state notificate. Di fronte alla risposta negativa dell’impiegato, l’anonimo (per ora) contribuente ha preso a pugni un armadietto di metallo per poi uscire sbattendo rumorosamente la porta, infrangendo la porta a vetro e rompendo lo stipite di marmo. Questa mattina l’agenzia dovrà rimanere chiusa per le necessarie riparazioni.

Tags: ,

Leggi anche questo