Cciaa Venezia, 6 milioni per economia locale

Condividi
Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInEmail to someone

Ieri la Giunta e il Consiglio della Camera di Commercio di Venezia hanno approvato il bilancio preventivo 2015 che stanzia per gli interventi economici a sostegno dell’economia provinciale 5 .992.407 euro. Rispetto al bilancio preventivo 2014 approvato alla fine del 2013, nel quale lo stesso ambito erano stati previsti 8.125.000 euro circa, questa cifra subisce una riduzione di poco più di 2 milioni, il 25% in meno, a fronte di minori entrate per oltre 5 milioni di euro.

I 6 milioni stanziati per il 2015 rappresentano circa un terzo dell’intera manovra e, soprattutto, quasi il 60% dell’entrata complessiva stimata dal Diritto Annuale per il prossimo anno (nell’ordine dei 10 milioni e mezzo di euro). Per l’ente camerale questo «conferma l’enorme lavoro compiuto per aumentare l’efficienza della struttura e per contenere al massimo le spese di funzionamento, che sono tra le più basse nella Pubblica Amministrazione, in modo da riversare sul territorio quanti più fondi possibili».

Leggi anche questo