Acc a Mel, inizia l’era cinese

E’ stata inaugurata oggi la nuova “era cinese” della Acc di Mel (Belluno), ex società del gruppo Zanussi passata alla newco Wanbao Acc Italia, guidata dal cinese Wu Benming. Al taglio del nastro erano presenti, oltre allo stesso Wu, il presidente di Wanbao, Zhou Quianding, ed il delegato dello Stato di Guangzhou Li Ziliang, vari amministratori locali bellunesi, il deputato Pd Roger De Menech e, per la Regione Veneto, l’assessore Elena Donazzan.

Hanno partecipato alla cerimonia anche le rappresentanze sindacali dell’azienda, che proprio venerdì nell’ambito dello sciopero generale convocato da Cgil e Uil avevano guidato la prima azione di questo tipo dal cambio di gestione (è bene ricordare che in Cina gli scioperi, nonostante non siano vietati, sono apertamente considerati un atto “sovversivo”). Fuori dai cancelli hanno manifestato alcuni lavoratori per evidenziare il disagio chi chi è rimasto escluso dal rilancio.

Tags: