Sossano, torta alla marijuana: intossicati (e denunciati)

A fine novembre era andata a trovare degli amici a Sossano e con loro aveva mangiato una torta fatta in casa presentata “alle erbe selvatiche”. Dopo averla mangiata si erano tutti sentiti male, tanto da doversi rivolgere all’Ospedale di Noventa Vicentina. Qui la malcapitata ha scoperto che le “erbe selvatiche” con cui era aromatizzato il dolce non erano altro che foglie essiccate di marijuana.

Così ora su un uomo e una donna di 46 e 45 anni e su due ragazze di 18 e 21 anni pende l’accusa di di detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio. Tale denuncia è stata decisa dopo gli accertamenti svolti dai carabinieri della stazione di Sossano.

Tags: