Triveneto, intesa commercialisti-Equitalia

Sempre più diretto il dialogo tra professionisti ed Equitalia. Va in questa direzione il protocollo d’intesa sottoscritto dal direttore generale di Equitalia Nord Adelfio Moretti, e dal presidente della Conferenza Permanente fra i 14 Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili delle Tre Venezie (Veneto, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige), Alberto Mion. L’accordo, della durata di due anni, inaugura un canale diretto con l’agente della riscossione per offrire maggiore assistenza e informazione ai circa 11 mila professionisti iscritti ai 14 Ordini raccolti all’interno della Conferenza e ai loro assistiti.

Attraverso uno sportello telematico dedicato, presente sul sito Internet www.gruppoequitalia.it, nell’area dedicata ad Associazioni e Ordini, gli iscritti agli Ordini dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili di Bassano del Grappa, Belluno, Bolzano, Gorizia, Padova, Pordenone, Rovigo, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Venezia, Verona, Vicenza possono richiedere informazioni per conto dei propri clienti e formulare quesiti in ordine a pratiche che non richiedano la produzione di documentazione in originale. A fronte di argomenti di particolare complessità, Equitalia Nord provvede a fissare un incontro nel minor tempo possibile.

Tags: