La Fenice, Franceschini conferma Chiarot

Una scelta di continuità per la Fenice quella del ministro dei beni e delle attività culturali Dario Franceschini che ha confermato alla sovraintendenza dello storico teatro veneziano l’uscente Cristiano Chiarot. La nomina accoglie la proposta del consiglio di indirizzo della Fondazione Teatro La Fenice di Venezia del 12 dicembre.

Chiarot sarà chiamato a gestire la difficile situazione finanziaria dell’ente, che rischia di veder ridotto il contributo annuale della fondazione bancaria Venezia a causa delle nuove tasse. Sovraintendente dal 2010, Chiarot è entrato alla Fenice nel lontano 1981 con l’incarico di Capoufficio stampa.

Tags: ,