“Italia Sicura”, geologi veneti: grande opportunità

«Italia Sicura è una grande opportunità per intervenire sul rischio idrogeologico del nostro territorio. Un’opportunità che non va sprecata con progetti fermi alla logica dell’emergenza». Queste le parole con cui Paolo Spagna, presidente dell’Ordine dei Geologi del Veneto, si è rivolto agli enti che stanno inviando le richieste di finanziamento alla Struttura di missione guidata da Erasmo D’Angelis per gli interventi contro il dissesto idrogeologico.

«Il piano nazionale Italia Sicura è ormai avviato – precisa Spagna – e le risorse ci sono. Ora si tratta di presentare progetti adeguati in modo da realizzare opere sostenibili. Ma il pericolo forte è che la Regione Veneto tiri fuori dai cassetti le soluzioni elaborate in condizioni di emergenza e quindi prive della necessaria conoscenza del territorio in cui si calano. La prevenzione è altra cosa. Sarebbe un grandissimo errore per un territorio come il nostro, a forte rischio di dissesto, non elaborare un accurato piano di prevenzione».

Tags: