Rovigo, persi 400 mila euro per centro storico

La notizia non è ancora ufficiale, ma va consolidandosi l’ipotesi che Rovigo abbia perso i 400 mila euro di fondi regionali per il rilancio del centro storico. Questo nonostante il bando sia promosso dall’assessorato regionale all’Economia e Sviluppo di cui è titolare la polesana Isi Coppola.

«Se questa indiscrezione fosse vera – commenta a caldo a RovigoOggi la candidata alle primarie Pd Nadia Romeo – Rovigo si confermerebbe, nei piani regionali, come capoluogo sistematicamente ignorato negandole un contributo che, per il nostro rilancio, sarebbe decisivo viste le scarse risorse finanziarie. La beffa nella beffa è che i progetti di Vicenza, Verona e di altri comuni non capoluogo (vedi Este) redatti dagli stessi professionisti sarebbero stati finanziati, Rovigo no».