M5S, espulso Celotto: dove sono rendicontazioni eletti?

Francesco Celotto, ex coordinatore dei grillini bassanesi e espulso dal Movimento l’estate scorsa, fa le pulci agli eletti pentastellati. Con una nota il già candidato senatore sottolinea come «la grandissima parte dei parlamentari» grillini non abbia reso noto la rendicontazione delle spese effettivamente sostenute.

«Come mai – chiede la nota – tanto ritardo? Sollecito i parlamentari pentastellati che non lo avessero ancora fatto a mettersi in regola al più presto». In particolare fra i veneti Celotto “tira le orecchie” ai senatori Cappelletti ed Endrizzi e ai deputati D’Incà, Spessotto, Davilla, Benedetti – tutti non al passo con la rendicontazione.