Padova, torna allarme febbre suina

Torna l’incubo influenza suina in Veneto. Dopo i due casi di Belluno e quello di Feltre, è Padova a mostrare recrudescenze del virus autore della pandemia del 2009. Una donna di 65 anni, con un quadro clinico definito come «già compromesso», è morta nella notte fra venerdì e sabato all’Ospedale della Città del Santo.

Sarebbe inoltre ricoverata in questo momento nel reparto di Rianimazione dell’Azienda Ospedaliera di Padova una giovane infermiera poco più che trentenne. La giovane sarebbe sottoposta a ventilazione artificiale a causa del virus H1N1.