Rovigo, anche Frigato alle primarie

Sempre più affollata la corsa delle primarie del centrosinistra rodigino in vista delle elezioni comunali. La competizione interna, che si svolgerà il prossimo 8 febbraio, vedeva ad oggi già schierati Nadia Romeo (indicata dal Pd), Roberto Pugiotto (Psi), Elena Lattanzio (Idv) e Alessandro Monini (civica).

E’ oggi arrivato il quinto nome: Federico Frigato, già candidato del centro-sinistra alle elezioni comunali del 2011. «Ho corteggiamenti da più parti – sostiene a RovigoOggi Federico Frigato – sono convinto di vincere. Non temo né Nadia Romeo né Alessandro Monini. Qualcuno dimentica, o fa finta di dimenticarsi, che tre anni fa ero candidato sindaco e ho perso per pochi voti nonostante larga parte della nomenclatura del partito fosse contro. Anche se non ho partecipato alla corsa alle tessere e sono rimasto fuori dagli organismi dirigenti per scelta, non significa che la gente non mi voglia bene».