Expo Veneto, il “brand” c’é. I numeri non ancora