Feltre, disoccupazione nera: “Altanon” unica speranza

Ancora dibattito a Feltre sulla possibile costruzione di un nuovo spazio commerciale nell’area Altanon. Se le associazioni dei commercianti guardano con preoccupazione alla possibile costruzione 2500 metri quadri netti di esposizione commerciale, una voce a favore si leva dal mondo dell’edilizia.

Secondo Pauletti, storico presidente della cooperativa Interedil Dolomiti (ora in liquidazione), ha infatti dichiarato al Correre delle Alpi: «Speriamo che parta l’Altanon, almeno qualcuno lavorerà. L’unica prospettiva è quella. Qua la situazione è sempre più nera e non ci sono prospettive, questo è il problema. Il 2014 peggio ancora del 2013 e il 2015 non si sa. A parte qualche lavoro sul Piano casa, è difficile che arrivi qualcos’altro».