Paperoni veneti: Rosso 3 miliardi, Del Vecchio a 15

La crisi c’è, ma non per tutti. Durante la crisi peggiore dell’ultimo secolo la ricchezza delle grandi famiglie italiane è praticamente raddoppiata. Non sono da meno i Paperoni veneti: Renzo Rosso proprio in questi anni ha superato la soglia del miliardo di patrimonio, attestandosi sulla ragguardevole cifra di 3 miliardi di euro.

Il più ricco rimane però il patron di Luxottica Leonardo Del Vecchio che negli anni della crisi ha raddoppiato il suo patrimonio arrivando a 15,3 miliardi di euro. La famiglia Benetton (i fratelli Luciano, Giuliana, Gilberto e Carlo) si attesta invece sui 8,4 miliardi di euro.