Schio, un milione per giardino Jacquard

Giardino e teatro Jacquard saranno restaurati entro il 2018. È quanto previsto da un piano da 1 milione di euro varato dall’amministrazione comunale di Schio che prevede la ricostruzione dei solai della sala ottocentesca, crollati nel 2013, il recupero complessivo dell´area verde comprese le serre, il ninfeo e le grotte artificiali oggi inagibili e in stato di abbandono, ed infine la ricostruzione della scalinata di San Rocco, a fianco del teatro, anch’essa chiusa al transito per il pericolo di crolli.

Il piano è stato presentato ieri dal sindaco Valter Orsi, dall’assessore all’urbanistica Sergio Rossi e dall’architetto Riccardo Fabris dell’ufficio comunale per la manutenzione degli edifici storici. «Il progetto – ha dichiarato Orsi al Giornale di Vicenza– è stato elaborato in tempo di record per riuscire ad accedere a un bando regionale grazie al quale i lavori potrebbero essere cofinanziati con 590 mila euro». Il sindaco assicura inoltre che il Comune dispone di fondi a sufficienza per coprire l´intero importo. Le gare d´appalto per il primo dei 4 lotti sono state bandite ieri. «Tutti i lavori sono stati autorizzati dalla Sovrintendenza e si rifanno ai disegni originali» ha sottolineato Fabris.