La plus model Holliday alla conquista di Vogue

Tess Holliday è quello che tutti, a prima vista, definirebbero sovrappeso. Alta poco più di un metro e mezzo, porta la 56, una taglia che è difficile trovare perfino negli stores degli U.S.A., dove Tess vive.
Nata nello stato del Mississippi nel 1985 e attualmente residente a Los Angeles, Tess ha dovuto combattere contro numerosi pregiudizi e preconcetti prima di essere accettata per quello che è.

La Holliday ha un viso stupendo e lunghi e fluenti capelli dai riflessi ramati. Definirla ‘curvy’ è un eufemismo: Tess è praticamente obesa. E bellissima. Talmente bella che perfino la MiLk Model Management, una delle più importanti agenzie di moda d’Oltreoceano, si è interessata a questa giovane madre ventinovenne forte e coraggiosa che vanta migliaia di contatti su Facebook e Instagram.

Molto attiva sui social network, dove riceve ogni giorno apprezzamenti per la sua sicurezza e per il suo carisma, ora Tess inizierà a comparire anche sulle riviste patinante. Il primo magazine ad ospitarla sarà addirittura Vogue, la storica testata di moda e lifestyle. Che il tempo delle mannequines filiformi stia giungendo al tramonto?

Tags: