Rapina Nanto, raccolta fondi per Stacchio

Stacchio

La Federazione dei Gestori Impianti di Carburante di Confcommercio Vicenza ha avviato una raccolta fondi per dare un sostegno alle spese legali di Graziano Stacchio, il benzinaio coinvolto nella rapina a una gioielleria a Ponte di Nanto nel Vicentino.

I colleghi del benzinaio hanno espresso vicinanza al collega e il presidente Eugenio Giuseppe Volpato ha sottolineato che «ogni giorno siamo esposti alla roulette russa delle bande criminali». L’invito a contribuire è rivolto non solo agli aderenti alla Figisc, ma anche a tutti gli altri associati alla Confcommercio di Vicenza. «Quella del collega Stacchio – ha aggiunto Volpato – è stata una reazione umanamente comprensibile di fronte ad una situazione di estremo pericolo non solo per la sua incolumità, ma anche per quella dei lavoratori della gioielleria assalita».