Cortina, il fuori pista fa 3 vittime

Tragedia sulla neve a Cortina. Sabato 7 febbraio, poco dopo le 11.0, una valanga si è staccata sull’Averau è ha travolto uno sciatore olandese di 24 anni che, assieme a due altri compagni, era uscito sulla neve fresca dopo 50 metri di discesa in pista. Elicotteri e soccorritori, aiutati dalle unità cinofile, hanno trovato il corpo senza vita dopo quattro ore di ricerca. La vittima si aggiunge ai due sportivi che hanno perso la vita sulle nevi del passo Broncon lo stesso giorno. Si tratta di un 17enne lombardo e di uomo di 44 anni originario del Vicentino; entrambi stavano scendendo su un tracciato non battuto. Il Soccorso alpino ha subito invitato gli sciatori alla massima prudenza, scoraggiando i fuori pista.