A Thiene sbocciano i fiori della carne

07 | 02 | 2015 –  16 | 02 | 2015

La mostra “I fiori della carne” di Giovanni Boffa, ospitata presso la Galleria d’Arte Moderna di Thiene (VI), apre un ciclo biennale dedicato ad uno dei grandi temi che ha attraversato l’ attività artistica del Maestro, sempre attento a cogliere il dettaglio simbolico della natura in tutte le sue manifestazioni. E’ la vita il grande tema di questo ciclo intitolato “Legami Vitali” , che rappresenta il file rouge di una serie di esposizioni che lo vedranno presente prima a Thiene, poi Verona, successivamente a Praga, per chiudersi poi, l’anno prossimo, a Milano. In questa prima mostra, quasi a voler tracciare un percorso procreativo, si enfatizzano la carnalità dell’artista e la sua tensione verso l’origine della vita. La tensione erotica è sicuramente espressa nella sua materica umanità, di cui trasuda ogni opera.

La mostra è curata Valter Borsato e Rita Marchesini dell’ “Associazione Ipotesi d’arte” che dal 2013 segue, tra le altre, tutte le iniziative di promozione dell’attività artistica del maestro, realizzando sia mostre personali che collaborazioni con varie istituzioni per la diffusione del messaggio artistico di Giovanni Boffa.

Sostieni AreaArte ed entra nel circuito delle principali attività culturali del territorio

Tags: