Luxottica, manager brillo al volante

Disavventura in terra americana per Dario Scagliotti, Chief Infomation Officer del Gruppo Luxottica, che secondo il sito americano “Jail.com” sarebbe stato messo in stato di fermo per alcune ore per guida in stato di ebbrezza.

Per saperne di più il Corriere delle Alpi ha contattato telefonicamente l’ufficio dello sceriffo della Contea di Warren, in Ohio, dove era stato eseguito il fermo, che ha confermato la notizia dell’arresto, avvenuto il 4 dicembre 2014, senza però rivelare il livello di alcol riscontrato nel manager di Luxottica.

L’azienda, una volta chiamata in causa dai giornalisti, ha escluso l’arresto di Scagliotti, affermando che lo stesso Cio sia stato sanzionato solo per un’infrazione dei limiti di velocità.