Venezia, blitz no-global al consolato tedesco

Questa mattina il consolato tedesco che si trova a Venezia, a due passi da Piazzale Roma, è stato vittima di un blitz dei No Global che si sono ritrovati in un centinaio davanti a palazzo Condulmer, imbrattandolo con lanci di uova e verdura e scagliando sassi che hanno rotto due vetri della sede diplomatica tedesca.

Il gesto avviene nel giorno in cui l’Europa discute il futuro del debito greco che, a giudicare da slogan come «Siamo tutti greci, ci vediamo sulle barricate», ha fatto della soliderietà con il popolo greco il nuovo impegno dei No Global. Uno striscione srotolato davanti all’ingresso del consolato tedesco ha annunciato la partecipazione alla manifestazione europea a Francoforte del prossimo 18 marzo, in occasione dell’inaugurazione della nuova Eurotower.

Tags: ,