Sanremo, anche Sammy sul palco

Sul palco dell’Ariston al Festival di Sanremo ci sarà anche Sammy Basso il diciannovenne di Tezze che soffre di “progeria“, altrimenti conosciuta come sindrome da invecchiamento precoce. La sua storia è arrivata al grande pubblico grazie ad un servizio di National Geographic che ha raccontato il suo sogno di conoscere gli Stati Uniti.

Sammy ha rivelato le motivazione che l’hanno spinto ad accettare l’invito in un’intervista al Corriere della Sera: “E’ da escludere del tutto il fatto che io possa cantare – ha dichiarato – vado a Sanremo per portare avanti il mio progetto che è quello di far conoscere la mia malattia e far capire che la disabilità non ci rende diversi da tutti gli altri».